Vivere in una piccola casa: gli arredi funzionali per vivere bene

Vivere in una piccola casa: gli arredi funzionali per vivere bene

CONDIVIDI

Gli appartamenti di piccole dimensioni possono far sorgere il problema della mancanza di spazio; in realtà adottando dei piccoli stratagemmi anche gli ambienti più angusti possono risultare non solo accoglienti ma anche pratici e funzionali. Lo spazio, con l’inserimento di arredi funzionali può risultare non solo funzionale ma anche originale e unico.

La prima cosa da fare per trasformare un appartamento molto piccolo in uno spazio accogliente è illuminarlo. Oltre alla normale illuminazione quindi è indispensabile dare colore agli spazi giocando con tonalità diverse di colore sulle pareti. Da preferire i colori molto chiari e luminosi, scartando nettamente quelli accesi o comunque troppo scuri, che per loro stessa natura avranno come unico effetto quello di rendere più angusto e buio lo spazio.Le tonalità più chiare, invece, daranno l’idea di una maggiore ampiezza che sarà amplificata con l’utilizzo di un pavimento in parquet. Questa soluzione oltre a rendere l’idea di una stanza più ampia conferirà all’insieme un aspetto più caldo ed accogliente.

Se l’appartamento è costituito da un open space è possibile separare i diversi ambienti sfruttando l’arredamento stesso. I moduli utilizzati per la cucina dovranno per forza di cosa sfruttare ogni centimetro di spazio. In un ambiente piccolo la parola d’ordine è: accontentarsi dello stretto necessario e dimenticare il superfluo, non solo per un a questione di spazio ma anche di ordine.

È da preferire l’arredamento moderno con tonalità chiare, ancor meglio se bianche. Se si ha a disposizione un po‘ di spazio in più si può pensare all’inserimento di una penisola, sotto la quale è possibile allestire i moduli per riporre tutto il necessario al suo posto. Se le dimensioni del soffitto consentono, la camera da letto può essere realizzata in soppalco, sopraelevata, ad esempio, rispetto al soggiorno. Sotto i gradini che conducono alla camera da letto si può ricavare un guardaroba con cassetti e comodini, utili a riporre tutto l’abbigliamento. Nonostante la mancanza di spazio anche il bagno può essere organizzato in modo che sia comodo e funzionale: i sanitari devono essere posizionati in modo da essere sempre accessibili. Se si deve rinunciare alla vasca da bagno si può sempre optare per una comoda doccia mentre gli accessori possono essere sistemati a parete: si occuperà meno spazio avendo sempre tutto a portata di mano.