Decorazioni: quando le piccole cose fanno la differenza

Decorazioni: quando le piccole cose fanno la differenza

CONDIVIDI

Per trasformare il volto alla tua casa o ad un solo ambiente non è necessario sostituire gli arredi o il mobilio, basta aggiungere o sostituire piccoli oggetti. L’interior design propone come prima mossa, per dare un volto nuovo ad un angolo o ad una parete, l’inserimento di piccole decorazione a parete: è possibile rivestire la parete con degli sticker che riproducono il volo di farfalle, oppure allestire una dolcissima decorazione in stile giapponese o ancora la riproduzione di una skyline famoso, come quello di New York o Londra.

38770385_s

Le possibilità decorative a parete sono davvero innumerevoli ed oltre a quelle che propongono stickers bidimensionali vi sono proposte tridimensionali accattivanti che danno vita ad un movimento insolito ma molto originale. Sempre a muro è possibile decorare casa con stampe moderne o contemporanee oppure con tele che riproducono le opere d’arte dei grandi pittori mondiali: negli ultimi anni si sono moltiplicate le case di riproduzione delle opere d’arte più famose di tutti i tempi che consentono di avere una replica, anche su tela, ad un costo abbastanza contenuto.

Per dare un volto nuovo alla propria casa si può puntare sull’uso di tessuti: tende, cuscini, copridivani e tappeti possono portare in casa una ventata d’aria nuova. Chi ha uno stile urban o minimal selezionerà il bianco, l’antracite o il perla, mentre chi preferisce il vintage opterà per stampe che richiamano gli anni 50 e 60, con patchwork dai colori tenui.Una menzione a parte meritano invece i sostenitori dello shabby chic: per loro cambiare volto alla casa significa aggiungere un copritavolo con frange e merletti, in cui predominano i colori pastello quali il panna, il rosa, il giallo paglierino o il celeste.

Chi intende inserire un accessorio d’arredo in più può lanciarsi con l’utilizzo di nuovi punti luce: spesso non è indispensabile acquistare una nuova lampada da terra o da tavolo, ma basterà sostituire il vecchio paralume con uno di un colore o di una forma totalmente differenti. Anche le suppellettili come vasi da fiori o centrotavola possono conferire un tocco di novità in casa: allestire un angolo differente spesso è sufficiente a rendere l’ambiente rinnovato e fresco, senza dover necessariamente svuotare il portafoglio.